Meditazioni & Studi

Residuo

Residuo

Residuo | Pastore Marcello D'Ambrosio

Esdra 9:15 SIGNORE, Dio d’Israele, tu sei giusto, e perciò oggi noi siamo ridotti a un residuo di scampati.
Eccoci davanti a te a riconoscere la nostra colpa;
poiché per essa, noi non potremmo resistere in tua presenza!»

È sempre una grazia del Signore quando si capisce che siamo sulla strada sbagliata.
Eppure per tanti anni, malgrado la voce del Signore si faceva sentire per mezzo dei suoi servitori i profeti,
il popolo ha creduto di fare bene e di avere il favore di Dio.
Si sentiva piacevolmente nelle braccia della ritrovata felicità.
Ma il castigo di Dio, ben presto arrivò, si fece sentire, il popolo rimase devastato,
portando ancora addosso i segni della sua trasgressione: mescolanza, profanazione, sordità spirituale e impenitenza.
Quale gioia possiamo avere se, il peccato non è cancellato? Quali i doni di scambio se non riesco a donarmi come Cristo mi comanda di fare?
Siano rese grazie a Dio perché, sempre, il buon Padre ha provveduto uomini e donne fedeli e un residuo santo all’Eterno.
La più piccola delle città diede i natali al più grande e insuperabile uomo di tutti i tempi, Cristo Gesù uomo.

Caro lettore rifletti.
Invece di banalizzare, con tutte le nostre speculazioni di ogni tipo, un Natale così santo, preoccupiamoci,
piuttosto, di capire se siamo mai nati di nuovo!

"Gli rispose Gesù: «In verità, in verità ti dico, se uno non rinasce dall'alto, non può vedere il regno di Dio»" (Giovanni 3:3).
Possa la benedizione di Dio riposare su ognuno!
P.re Marcello D’Ambrosio

 

Potrebbe Interessarti

Quale giogo scegli?

Custodisci

La croce, bussola della fede

La croce, bussola della fede

La lingua: un fuoco da domare!

Informazioni

Chiesa Cristiana Evangelica Battista di San Giorgio

Via Giacomo Matteotti, 21 
80046 San Giorgio a Cremano ( NA ) 
telefono : +39 081 7751892 - info@chiesacristianadisangiorgio.it

Contattaci

Scrivici, saremo lieti di risponderti